e-partecipare per difendere il diritto all’acqua e ai servizi igienico-sanitari

È stata fissata una nuova scadenza, accettata dalla Commissione europea, per l’iniziativa “Acqua potabile e servizi igienico-sanitari: un diritto umano universale! L’acqua è un bene comune, non una merce!” a seguito dei problemi incontrati dagli organizzatori durante la fase di lancio (il comunicato stampa).

Pensi che l’acqua e i servizi igienico-sanitari siano un diritto umano?
Se la risposta è sì, puoi e-partecipare aderendo alla raccolta firme e alle iniziative proposte da www.right2water.eu a tutti i cittadini europei.


La posizione di right2water: l‘acqua è un bene comune, non una merce !


Per questo i cittadini europei aderenti alla raccolta firme signature.right2water.eu

esortano la Commissione europea a:
  • proporre una normativa che sancisca il diritto umano universale all’acqua potabile e ai servizi igienico-sanitari, come riconosciuto dalle Nazioni Unite, 
  • promuova l’erogazione di servizi idrici e igienico-sanitari in quanto servizi pubblici fondamentali per tutti.
chiedono che:
  • le istituzioni dell’Unione europea e gli Stati membri siano tenuti ad assicurare a tutti i cittadini il diritto all’acqua potabile e ai servizi igienico-sanitari;
  • l’approvvigionamento in acqua potabile e la gestione delle risorse idriche non siano soggetti alle “logiche del mercato unico” e che i servizi idrici siano esclusi da qualsiasi forma di liberalizzazione;
  • l’UE intensifichi il proprio impegno per garantire un accesso universale all’acqua potabile e ai servizi igienico-sanitari.
Chi può e-partecipare?
Per poter sostenere l’iniziativa occorre essere cittadini dell’UE (cittadini di uno Stato membro) e aver raggiunto l’età alla quale si acquisisce il diritto di voto per le elezioni del Parlamento europeo (18 anni in ogni Paese, salvo l’Austria, dove ne bastano 16).

Fino a quando l’iniziativa è “aperta alla firma”?
La data entro cui è possibile e-partecipare è il 01/11/2013

Quali sono le norme che disciplinano il diritto d’iniziativa dei cittadini europei?
Per saperne di più sulle norme che disciplinano il diritto d’iniziativa dei cittadini europei è possibile consultare http://ec.europa.eu/citizens-initiative

Ci sono altre iniziative?
Il registro delle iniziative è consultabile on line http://ec.europa.eu/citizens-initiative/public/initiatives/ongoing

Buona e-partecipazione a tutti noi cittadini digitali!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...