Pronti per DIDAMATICA 2013?

L’appuntamento con Didamatica, il convegno sulle tecnologie informatiche per la didattica promosso ogni anno da AICA – Associazione italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico, si terrà a Pisa dal 7 al 9 maggio prossimo presso l’Area della Ricerca del CNR. Il chair di Didamatica 2013 è il prof. Giorgio Buttazzo, ordinario di Ingegneria Informatica alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

Terminata la fase di selezione fra gli oltre 200 lavori presentati al call for paper, si è delineato il programma della manifestazione in un anno che, per molti motivi, sembra essere l’anno decisivo per una piena integrazione delle competenze digitali nella scuola e nel lavoro.

Di cosa si parlerà?

  • 7 maggio: focus sulla certificazione delle competenze

A gennaio di quest’anno è stato emesso il decreto attuativo delle norme per la creazione nel nostro paese del Sistema Nazionale di Certificazione delle Competenze (Decreto Legislativo13/2013), in cui si definiscono le regole generali per individuare e riconoscere le competenze secondo parametri unificati, e si assegna ad “enti titolati” accreditati presso le regioni il compito di certificarle, di qualsiasi tipo siano.

Fra tali competenze sono esplicitamente indicate le competenze digitali e l’utilizzo di un sistema condiviso impatterà con forza sul rapporto tra scuola e mondo del lavoro nel settore ICT.

  • 8 maggio – La scuola motore del cambiamento digitale

La seconda giornata di Didamatica avrà come protagonista, insieme ad AICA, il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, a cura del quale saranno organizzati numerosi workshop e la sessione plenaria.
La sessione plenaria sarà dedicata all’Agenda Digitale, con una relazione invitata a cura del MIUR, e una tavola rotonda dedicata alle Competenze digitali nella didattica e nell’apprendimento.

Nel workshop “Competenze digitali certificate per le Scuole Primarie e Medie” saranno presentati strumenti ed esperienze per l’educazione al digitale fin dall’infanzia. Nonostante i bambini e i ragazzi di oggi siano nativi digitali e utilizzino le tecnologie in modo spontaneo, ciò non significa che abbiano la capacità di usarle con consapevolezza e in modo corretto o produttivo. Pertanto è sempre più importante anticipare l’acquisizione di competenze digitali e dotare maestri e insegnanti di strumenti adatti ai programmi previsti e alle esigenze dei più giovani.

Saranno presentati strumenti per la didattica digitale, fra cui “ecidielle” e la nuova piattaforma Digiteen, realizzata da AICA e Skill Online, per creare un ambiente di formazione e apprendimento digitale dedicato alla patente ECDL e alla preparazione dei test INV ALSI per le scuole medie.

  • 9 maggio – Nuove frontiere: le grandi potenzialità della Robotica

La giornata di chiusura di Didamatica sarà dedicata principalmente alla Robotica, nella sua ampia applicazione in esperienze didattiche e sperimentazioni, nel mondo della scuola e dell’università. La Robotica è adottata come metodo di laboratorio, come strumento di formazione multidisciplinare e innovativo e come ambiente di apprendimento.

Per il programma completo, informazioni e istruzioni visitare il sito: http://didamatica2013.sssup.it/index.html

NOTA: Per gli insegnanti di ogni ordine e grado che parteciperanno al convegno è stato concesso l’esonero dall’insegnamento con autorizzazione ministeriale prot. n. 3753 del 16.04.2013, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...