A Scuola di OpenCoesione. Educare nella scuola ad essere cittadini (digitali) #FPA14

Le scuole partecipano da protagoniste al Forum PA raccontando, attraverso la voce degli studenti,  le esperienze di apprendimento realizzate nell’ambito del progetto “A scuola di OpenCoesione”. Portano esempi concreti di buone pressi nell’educazione dell’allievo cittadino (digitale).

Di cosa si tratta?

  • A Scuola di OpenCoesione [ASOC] è un percorso innovativo di didattica interdisciplinare rivolto alle scuole secondarie di ogni tipo che ha coinvolto, in questa edizione, 7 istituti di istruzione secondaria.
  • Si pone come obiettivo l’educazione alla cittadinanza consapevole.
  • Sviluppa attività di monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici mediante l’uso dei dati in formato aperto (open data).
  • Educa per gli studenti a conoscere e comunicare, attraverso l’uso delle tecnologie, come le politiche di coesione e gli investimenti pubblici intervengono nei luoghi in cui essi vivono.

Quali competenze sono integrate ed educate?

ASOC mette insieme

I soggetti in formazione sono guidati “a mettere le mani sui dati”. Una metodologia di lavoro assolutamente condivisibile (di cui si è già trattato in cittadinanzadigitale.eu open data nella scuola)!

ASOC consente agli allievi di sperimentare l’impiego di tecniche di ricerca quantitativa e qualitativa, legando l’attività a fatti reali e vicini al contesto in cui quotidianamente vivono; stimola alla lettura del dato affinché, una volta messo in relazione con altri dati, si carichi di senso e sia utile a trovare risposte o a pianificare soluzioni.

Come si svolge l’esperienza formativa?

L’attività si realizza integrando attività asincrone, tipiche dei MOOC (massive online open courses), momenti di facilitazione sincroni in presenza e/o online e “passeggiate di monitoraggio civico” (utilizzando la piattaforma Monithon.it).

I prossimi appuntamenti per conoscere meglio ASOC?

  • 31 maggio a Bari  presso l’Istituto Giulio Cesare

Gli studenti illustreranno i progetti di ricerca realizzati partendo dall’analisi dei dati sui fondi strutturali presenti su http://www.opencoesione.gov.it.

  • 3 giugno a Firenze presso il Liceo Michelangiolo 

Gli allievi presenteranno l’approfondimento realizzato sulla mobilità urbana e alla riqualificazione dei beni culturali.

  • 5 giugno Palermo presso il Liceo Cannizzaro 

Saranno esposti dagli studenti i risultati del lavoro di ricerca sul tema della linea tranviaria.

Per conoscere in tempo reale i dettagli su attività ed eventi in programma, è possibile consultare www.ascuoladiopencoesione.it o seguire su Twitter “A Scuola di OpenCoesione” (@ascuoladioc).

Vi piace ASOC? Pronti a candidarlo per L’Open Government Awards?

Per selezionare l’iniziativa che l’Italia candiderà agli OGP Awards 2014 il Dipartimento della funzione pubblica ha avviato una consultazione pubblica aperta alla Società Civile che sarà aperta fino alle ore 12.00 del 28 maggio.

www.opencoesione.gov.it, e dunque ASOC, è una delle quattro best practices per cui è possibile votare; l’iniziativa che riscuoterà più consensi sarà candidata agli OGP Awards di questo anno.

Qui informazioni sulla consultazione e indicazioni su come esprimere la propria preferenza!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...