#CrescitaDigitale e Piano Nazionale #BandaUltraLarga: consultazione pubblica fino al 20 dicembre

Sono consultabili e commentabili online fino al 20 dicembre 2014 i piani nazionali «Piano nazionale Banda Ultra Larga» e «Crescita Digitale» per l’obiettivo tematico 2 Agenda Digitale (supporto alla infrastrutturazione per la banda ultra larga e potenziamento dei servizi ICT a cittadini e imprese) .

La consultazione pubblica

È possibile partecipare alla consultazione pubblica preventivamente autenticandosi attraverso il sistema FormezAuth o propri account social (Facebook, Twitter).

I commenti inseriti dagli utenti, insieme ai contributi che emergeranno negli incontri previsti con i vari stakeholders, saranno considerati per operare integrazioni ed evoluzioni dei piani.

Pubblica Amministrazione aperta e trasparente
Continua a leggere

Annunci

Idee per la cultura digitale #CompetenzeDigitali

Hai un’idea da proporre?

Hai un’idea da proporre che sia utile alla realizzazione del Programma nazionale per la cultura, la formazione e le competenze digitali? Non aspettare, partecipa a questa nuova consultazione! Hai tempo fino al 31 luglio 2014.

Image courtesy of Idea go / FreeDigitalPhotos.net

Image courtesy of Idea go / FreeDigitalPhotos.net

Come?

Partecipa utilizzando l’ideario “Idee per la cultura digitale”, uno strumento,  realizzato su iniziativa dell’Agenzia per l’Italia digitale e di FormezPA, che si pone l’obiettivo di accorciare le distanze tra amministrazione e cittadini favorendo la realizzazione della democrazia partecipata e del governo aperto. Continua a leggere

Educare e-leader #CompetenzeDigitali

È nel 2013 che il tema dell’e-leadership è apparso nell’Agenda europea e, in questi mesi, è al centro di una serie di incontri finalizzati a definire modelli formativi e curricula utili a formare e-leader.

La Commissione Europea ha promosso studi ed initiative per favorire la conoscenza, la riflessione e l’acquisizione delle “e-skills”, ritenute indipensabili strumenti per cogliere le opportunità dell’attuale mercato del lavoro.

Per il futuro dell’Europa è necessario accrescere tra i cittadini (e in particolare tra i giovani), la consapevolezza della necessità di migliorare le proprie competenze di applicazioni e tecnologie digitali. Questo permetterà ad ognuno di incrementare la propria possibilità di trovare lavoro e avere maggiori opportunità di carriera e alle imprese di avere risorse preparate ed essere più competitive. L’effetto sinergico produrrà quindi più posti di lavoro e maggiore crescita economica. www.eskillsforjobs.it

In Italia l’appuntamento “New Curricula for e-Leadership. Delivering Skills for an Innovative and Competitive Europe” si terrà presso il Continua a leggere

L’Osservatorio sulle competenze digitali per monitorare digitalizzazione e innovazione #NOTES

#NOTES

keyword competenze digitali

L’Osservatorio sulle competenze digitali, istituito dall’Agenzia per l’Italia Digitale, in collaborazione con Assinform, Assintel e Assinter Italiacon, sarà presentato il 3 giugno a Roma.

mage courtesy of stockimages / FreeDigitalPhotos.net

mage courtesy of stockimages / FreeDigitalPhotos.net

Perché un Osservatorio sulle competenze digitali?

Gli obiettivi dell’Osservatorio saranno:

  • fornire un quadro complessivo sull’avanzamento dei processi di digitalizzazione e innovazione in Italia,
  • verificare l’allineamento dell’offerta di lavoro/competenze alle esigenze del mercato,
  • porsi come punto di riferimento per l’attuazione del “Programma nazionale per la cultura, la formazione e le competenze digitali”.

Fonte www.agid.gov.it

Presentazione delle Linee guida dell’Agenzia per l’Italia Digitale #FPA14

Il convegno “Competenze digitali in Italia: come colmare un vuoto che rischia di minare il nostro sviluppo”nell’ambito del Forum PA 2014, porterà al centro del dibattito le Linee guida dell’Agenzia per l’Italia Digitale. Esse saranno presentate nella versione definitiva dopo la consultazione pubblica realizzata negli scorsi mesi.

Quali le finalità delle Linee guida dell’Agenzia per l’Italia Digitale?  Continua a leggere